Home page | Tutte le Notizie | Pagina corrente: Coronavirus
Condividi:

Tutte le Notizie

Condividi:

Arrivi extra Schengen e divieti: ordinanze del Ministero della Salute.

Pubblicata il 5 luglio 2020 | Coronavirus


L'ordinanza del Ministero della Salute del 30 giugno, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 165 del 2 luglio 2020, ha disposto che le limitazioni di cui all'art. 6, comma 2 del D.P.C.M. 11 giugno 2020, in materia di spostamenti da e per l'estero, sono prorogate fino al 31 luglio 2020.
In sintesi:
si mantiene in vigore l'isolamento fiduciario e la sorveglianza sanitaria per tutti i cittadini provenienti dai Paesi extra Schengen. La misura si applica anche ai cittadini dei 14 Paesi individuati dall'UE nella “lista verde”, da e per i quali ci si può muovere liberamente dal 1 luglio;
si aggiunge anche la comprovata ragione di studio ai motivi che consentono l'ingresso nel territorio nazionale;
le altre motivazioni per l'arrivo in Italia sono le comprovate esigenze lavorative, i motivi di salute e l'assoluta urgenza.
Per ulteriori informazioni, consultare la sezione dedicata ai viaggiatori sul sito del Ministero della Salute.
Aggiornamento del 9 luglio 2020:
Il Ministro della Salute ha firmato in data 9 luglio 2020, sentiti i Ministri degli Affari Esteri, dell'Interno e dei Trasporti, un'ordinanza che dispone il divieto di ingresso e di transito in Italia alle persone che nei quattordici giorni antecedenti hanno soggiornato o sono transitati nei seguenti Paesi: Armenia, Bahrein, Bangladesh, Brasile, Bosnia Erzegovina, Cile, Kuwait, Macedonia del Nord, Moldova, Oman, Panama, Perù, Repubblica Dominicana.
Al fine di garantire un adeguato livello di protezione sanitaria, sono sospesi anche i voli diretti e indiretti da e per i Paesi sopra indicati.
Aggiornamento del 14 luglio 2020:
Le ordinanze del Ministero della Salute del 30 giugno e del 9 luglio 2020 sono state prorogate al 31 luglio 2020 dal D.P.C.M. del 14 luglio.
Aggiornamento del 16 luglio 2020:
Il Ministro della Salute in data 16 luglio 2020 ha firmato un'ulteriore ordinanza che aggiunge Serbia, Montenegro e Kosovo alla lista dei Paesi a rischio, disponendo il divieto di ingresso e transito in Italia per le persone che nei quattordici giorni antecedenti sono state in questi territori.
Aggiornamento del 24 luglio 2020:
Il Ministero della Salute, con ordinanza del 24 luglio 2020 , dispone la quarantena per i cittadini che negli ultimi 14 giorni abbiano soggiornato in Romania e Bulgaria.
Aggiornamento del 31 luglio 2020:
Il Ministro della Salute, vista l'evoluzione del quadro epidemiologico, ha firmato un'ulteriore ordinanza con cui vengono prolungate le misure restrittive per chi è stato in Romania e Bulgaria e si elimina l'Algeria dalla lista di Paesi extra UE i cui cittadini possono accedere in Italia, con obbligo di quarantena, anche senza i comprovati motivi di urgenza.

Altre notizie

Seleziona il mese


e l'anno
Non ci sono allegati alla notizia
ANAGRAFICA ENTE

Comune di Molinella (BO) - Italy
Piazza Anselmo Martoni, 1
40062 Molinella (BO)
Tel. 051/690.68.11 - Fax 051/88.72.19
Email: comune@comune.molinella.bo.it
PEC: comune.molinella@cert.provincia.bo.it
P.Iva: 00510171200 - C.Fiscale: 00446980377
ACCESSIBILITÀ

Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma (smarthphone e tablet compresi) o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del consorzio internazionale W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0.
Mobile friendly
CREDITI

La redazione e la gestione di questo sito è a carico del Servizio Comunicazione. Per inviare segnalazioni: redazione@comune.molinella.bo.it
Pubblicato nel settembre del 2012
Web design Punto Triplo
Realizzazione sito Punto Triplo
Privacy policy del sito