Home page | Tutte le Notizie | Pagina corrente: Coornavirus
Condividi:

Tutte le Notizie

Condividi:

Misure di sicurezza in vigore fino al 7 settembre.

Pubblicata il 19 agosto 2020 | Coronavirus


Fino al 7 settembre 2020, si applicano le disposizioni del DPCM del 7 agosto 2020, in sostituzione di quelle del DPCM dell' 11 giugno 2020, come prorogato dal DPCM del 14 luglio 2020.

I divieti e gli obblighi principali.
Le misure essenziali di prevenzione su tutto il territorio nazionale restano sempre invariate: divieto di assembramento; uso obbligatorio delle mascherine nei luoghi al chiuso accessibili al pubblico e anche all'aperto in tutte le occasioni in cui non sia possibile garantire continuativamente il mantenimento della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro; lavaggio delle mani.
I soggetti con infezione respiratoria caratterizzata da febbre (maggiore di 37,5°) devono rimanere presso il proprio domicilio, contattando il proprio medico curante.

Rientri dall'estero.
Confermato il divieto di ingresso in Italia per chi proviene dai seguenti 13 Paesi: Armenia, Bahrein, Bangladesh, Brasile, Bosnia Erzegovina, Cile, Kuwait, Macedonia del Nord, Moldova, Oman, Panama, Perù, Repubblica Dominicana; l'ordinanza del Ministero della Salute del 12 agosto ha aggiunto la Colombia.
Tamponi obbligatori per chi arriva in Italia da Croazia, Grecia, Malta e Spagna.
Il decreto del presidente della Giunta regionale n. 159 del 12 agosto 2020 ha introdotto l'obbligo, per le assistenti familiari che rientrano al lavoro provenendo da paesi extra Schengen e da Romania o Bulgaria, di autodichiararsi al Dipartimento di Sanità Pubblica competente per territorio, ai fini dell'autoisolamento di 14 giorni e dell'esecuzione dei tamponi.

Parchi e attività sportive.
Consentito l'accesso del pubblico ai parchi, alle ville e ai giardini pubblici nel rigoroso rispetto del divieto di assembramento e della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro.
Consentito svolgere attività sportiva o attività motoria all'aperto nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno due metri per l'attività sportiva e di almeno un metro per ogni altra attività.
L'attività sportiva di base e l'attività motoria in genere svolte presso palestre, piscine, centri e circoli sportivi, pubblici e privati sono consentite nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento.

Manifestazioni ed eventi.
Lo svolgimento delle manifestazioni pubbliche viene consentito soltanto in forma statica, a condizione che, nel corso di esse, siano osservate le distanze sociali prescritte e le altre misure di contenimento.

Partecipazione del pubblico ad eventi.
Dal 1 settembre 2020 si consente la partecipazione del pubblico a singoli eventi sportivi che non superino il numero massimo di 1000 spettatori per gli stadi all'aperto e di 200 spettatori per gli impianti sportivi al chiuso.
Nella Regione Emilia-Romagna si applica l'ordinanza del 7 agosto 2020.

Gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche e in altri spazi anche all'aperto sono svolti con posti a sedere preassegnati e distanziati e a condizione che sia comunque assicurato il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro, con il numero massimo di 1000 spettatori per spettacoli all'aperto e di 200 spettatori per spettacoli in luoghi chiusi, per ogni singola sala.
Nella Regione Emilia-Romagna si applicano le linee guida regionali per cinema, teatri e spettacoli dal vivo.

Discoteche.
Restano sospese le attività che abbiano luogo in sale da ballo e discoteche e locali simili, all'aperto o al chiuso, come previsto dall'ordinanza del Ministero della Salute del 16 agosto 2020.

Lavoro agile.
Per le attività professionali si continua a raccomandare che siano attuate anche in modalità di lavoro agile e che sia incentivato l'utilizzo delle ferie, dei congedi retribuiti per i dipendenti e degli altri strumenti previsti dalla contrattazione collettiva.

Luoghi di lavoro.
Devono essere adottati protocolli di sicurezza anti-contagio, strumenti di protezione individuale e incentivate le operazioni di sanificazione dei luoghi di lavoro.
Sull'intero territorio nazionale per tutte le attività produttive industriali e commerciali e per quelle di trasporto pubblico di linea terrestre, marittimo, ferroviario, aereo, lacuale e nelle acque interne devono essere rispettati i contenuti dei rispettivi protocolli.

Edifici scolastici.
Ferma restando la ripresa delle attività dei servizi educativi e dell'attività didattica delle scuole di ogni ordine e grado secondo i rispettivi calendari, le istituzioni scolastiche continuano a predisporre ogni misura utile all'avvio dell'anno scolastico 2020/2021.

Trasporto scolastico.
L'allegato 16 contiene, tra l'altro, le linee guida per il trasporto scolastico dedicato.
Aggiornamento del 25 agosto 2020: con comunicato del 25 agosto, il Ministero deoi Trasporti ha presentato le linee guida per il trasporto scolastico.

Il D.P.C.M. del 7 agosto prevede anche indicazioni relative alla ripresa di alcune attività.
Si ricorda che tutte le informazioni sulle misure applicabili nella Fase 2 in Emilia-Romagna sono disponibili all'indirizzo: https://www.regione.emilia-romagna.it/coronavirus.

Altre notizie

Seleziona il mese


e l'anno
Non ci sono allegati alla notizia
ANAGRAFICA ENTE

Comune di Molinella (BO) - Italy
Piazza Anselmo Martoni, 1
40062 Molinella (BO)
Tel. 051/690.68.11 - Fax 051/88.72.19
Email: comune@comune.molinella.bo.it
PEC: comune.molinella@cert.provincia.bo.it
P.Iva: 00510171200 - C.Fiscale: 00446980377
ACCESSIBILITÀ

Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma (smarthphone e tablet compresi) o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del consorzio internazionale W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0
Dichiarazione di accessibilità.
CREDITI

La redazione e la gestione di questo sito è a carico del Servizio Comunicazione. Per inviare segnalazioni: redazione@comune.molinella.bo.it
Pubblicato nel settembre del 2012
Web design Punto Triplo
Realizzazione sito Punto Triplo
Privacy policy del sito