Home page | Tutte le Notizie | Pagina corrente: Comunicazione
Condividi:

Tutte le Notizie

Condividi:

SPID: nuovo sistema di gestione deleghe.

Pubblicata il 1 giugno 2021 | Comunicazione


Il decreto-legge 31 maggio 2021, n. 77 (Decreto Semplificazioni) introduce un nuovo sistema di gestione deleghe (SDG) da parte di soggetti titolari di SPID, che modifica il decreto legislativo 7 marzo 2005 (Codice dell'Amministrazione Digitale, CAD) per favorire una diffusione massiccia delle credenziali per l'accesso ai servizi pubblici, anche tra le fasce di popolazione meno avvezze all'uso degli strumenti tecnologici.
Inoltre, viene eliminato l'obbligo di pagare l'imposta di bollo di 16 euro per i certificati anagrafici richiesti online e si interviene anche sull'attribuzione del domicilio digitale, prevedendone l'obbligatorietà per coloro che – alla data di emanazione dell'atto previsto dall'art. 3 bis comma 3 bis del CAD – non ne abbiano ancora uno, con disposizioni integrative per il funzionamento della piattaforma nazionale delle notifiche.
La presentazione della delega per l'utilizzo di SPID avviene mediante una delle modalità previste dall'art. 65, comma 1, ovvero presso gli sportelli di uno dei soggetti di cui all'articolo 2, comma 2, presenti sul territorio (Enti locali e non solo), che sono tenuti ad accreditarsi al SGD.
A seguito dell'acquisizione della delega al SGD, è generato un attributo qualificato associato all'identità digitale del delegato, secondo le modalità stabilite dall'AgID con Linee guida, che può essere utilizzato anche per l'erogazione di servizi in modalità analogica.
Con un futuro DPCM saranno definite le caratteristiche tecniche, l'architettura generale, i requisiti di sicurezza, le modalità di acquisizione della delega e di funzionamento del SGD.
Con il medesimo decreto, inoltre, saranno individuate le modalità di adesione al sistema nonché le tipologie di dati oggetto di trattamento, le categorie di interessati e, in generale, le modalità e procedure per assicurare il rispetto della protezione dei dati sensibili.

Altre notizie

Seleziona il mese


e l'anno
Non ci sono allegati alla notizia
ANAGRAFICA ENTE

Comune di Molinella (BO) - Italy
Piazza Anselmo Martoni, 1
40062 Molinella (BO)
Tel. 051/690.68.11 - Fax 051/88.72.19
Email: comune@comune.molinella.bo.it
PEC: comune.molinella@cert.provincia.bo.it
P.Iva: 00510171200 - C.Fiscale: 00446980377
ACCESSIBILITÀ

Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma (smarthphone e tablet compresi) o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del consorzio internazionale W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0
Dichiarazione di accessibilità.
CREDITI

La redazione e la gestione di questo sito è a carico del Servizio Comunicazione. Per inviare segnalazioni: redazione@comune.molinella.bo.it
Pubblicato nel settembre del 2012
Web design Punto Triplo
Realizzazione sito Punto Triplo
Privacy policy del sito