Home page | Il Comune | Uffici Comunali | Ufficio Relazioni con il... | Pagina corrente: Contrassegno invalidi
Condividi:

Il Comune

Uffici Comunali

Condividi:

Ufficio Relazioni con il Pubblico (U.R.P.)

Contrassegno invalidi

Che cos'è

Il contrassegno è un’autorizzazione che consente alle auto guidate da portatori di handicap, o nelle quali il disabile è trasportato, di entrare nelle Zone a Traffico Limitato e di sostare senza limiti di tempo negli spazi regolamentati a disco orario ed a pagamento.

Contrassegno europeo.
In seguito alla pubblicazione del D.P.R. n. 151/2012 Regolamento recante modifiche al decreto del Presidente della Repubblica 16 dicembre 1992, n. 495, concernente il regolamento di esecuzione e attuazione del Nuovo codice della strada, in materia di strutture, contrassegno e segnaletica per facilitare la mobilità delle persone invalide, dal 15 settembre 2012 è operativo il nuovo "contrassegno di parcheggio disabili".
Il nuovo contrassegno è di colore azzurro e valido per tutte le Nazioni europee.
Sul retro sono inseriti nominativo e foto dell'intestatario.

A partire dal 15 settembre 2015 i contrassegni invalidi per sosta riservata (colore arancione) non saranno più validi, in quanto sostituiti dal nuovo modello europeo di colore azzurro.
I cittadini che fossero ancora in possesso del vecchio modello, al fine di regolarizzare la posizione, dovranno  presentarsi all’Ufficio Relazioni con il Pubblico, muniti del vecchio contrassegno, di una foto formato tessera e un documento di identità  per ricevere il nuovo contrassegno, che manterrà invariata la data di scadenza del precedente.
Il rilascio potrà essere fatto anche a persona munita di apposita delega.

Come funziona

Nel contrassegno possono essere indicate due targhe di auto al servizio del disabile.

Come si accede

Il cittadino interessato deve compilare una domanda utilizzando l'apposito stampato in distribuzione presso l'URP.
La domanda deve essere accompagnata da certificazione medica rilasciata dall'ufficio medico-legale dell'Azienda Sanitaria Locale (A.S.L.) di competenza.
L'autorizzazione ha validità massima di 5 anni.
In caso di invalidità temporanea, l'autorizzazione è limitata al solo periodo di invalidità indicato.

Per il rinnovo del contrassegno deve essere allegato:
- per invalidità permanente, certificato del medico curante attestante il permanere dell'invalidità
- per invalidità temporanea, certificato dell' A.S.L.
Al momento della presentazione della domanda dovranno essere anche consegnate due foto tessera per l'apposizione sul contrassegno.

Modulistica

Contrassegno invalidi - Comunicazione a Bologna targhe a servizio dei titolari
Contrassegno invalidi - Richiesta
Contrassegno invalidi - Richiesta duplicato
Non ci sono allegati alla pagina
ANAGRAFICA ENTE

Comune di Molinella (BO) - Italy
Piazza Anselmo Martoni, 1
40062 Molinella (BO)
Tel. 051/690.68.11 - Fax 051/88.72.19
Email: comune@comune.molinella.bo.it
PEC: comune.molinella@cert.provincia.bo.it
P.Iva: 00510171200 - C.Fiscale: 00446980377
ACCESSIBILITÀ

Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma (smarthphone e tablet compresi) o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del consorzio internazionale W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0.
Mobile friendly
CREDITI

La redazione e la gestione di questo sito è a carico del Servizio Comunicazione.
Per inviare segnalazioni: redazione@comune.molinella.bo.it
Pubblicato nel settembre del 2012
Web design Punto Triplo
Realizzazione sito Punto Triplo