Home page | Il Comune | Uffici Comunali | Ufficio Agricoltura e... | Pagina corrente: Adozione aree verdi e...
Condividi:

Il Comune

Uffici Comunali

Condividi:

Ufficio Agricoltura e Ambiente

Adozione aree verdi e spazi pubblici

Con delibera di Consiglio n. 36 dell'8 giugno 2017 è stato approvato il Regolamento per l'adozione di aree verdi e spazi pubblici appartenenti al patrimonio comunale, con l'obiettivo di incentivare la collaborazione di cittadini singoli, gruppi informali di cittadini, associazioni e organizzazioni di volontariato, istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, parrocchie, enti religiosi, soggetti giuridici ed operatori commerciali, nella manutenzione ordinaria, nella cura e nella riconversione partecipata.

Aree verdi ed interventi ammessi.

Per aree a verde pubblico ai fini del Regolamento si intendono:
a) Aree attrezzate (aree verdi con giochi e arredo urbano);
b) Aree generiche (aree verdi senza arredo urbano);
c) Aree bauletti stradali (cigli e aree verdi di pertinenza della viabilità stradale), rotatorie e spartitraffico;
d) Aree verdi in centro storico;
e) Aiuole fiorite.

Gli interventi sulle aree verdi rientrano in due categorie:
manutenzione ordinaria e cura
riconversione e realizzazione di orti urbani.
Interventi inerenti la manutenzione ordinaria e cura dell'area verde sono:
a) Pulizia e conferimento dei rifiuti, raccolta delle foglie, annaffiatura;
b) Sfalcio periodico dei prati e relativo conferimento dei rifiuti, lavorazione del terreno ed eventuali concimazioni, cura e sistemazione delle aiuole, dei cespugli e delle siepi, cura e manutenzione di arredo esistente (panchine, tavoli, bacheche, ecc.), acquisto di nuovo arredo da parte dei cittadini;
c) quant'altro necessario alla tutela, cura e manutenzione da definire in funzione delle caratteristiche e della tipologia dell'area verde.

Interventi inerenti la riconversione dell'area verde e realizzazione di orti urbani sono:
d) Nuova progettazione dell'area con la collocazione di fiori, alberi, arbusti e siepi ed inserimento di nuovi arredi urbani, nel rispetto della normativa vigente;
e) la creazione di orti urbani destinati alla sola coltivazione di ortaggi, piccoli frutti, fiori ed erbe aromatiche;
f) quant'altro necessario alla riconversione dell'area verde da definire in funzione delle caratteristiche e della tipologia dell'area verde.

Gli interventi dei cittadini inerenti la manutenzione ordinaria e cura nonché di riconversione possono essere solo di natura continuativa.

Non è possibile realizzare orti urbani in aree verdi pubbliche attrezzate.

Richiesta di adozione

La richiesta di adozione deve essere presentata al Comune di Molinella, con apposita istanza ed allegata proposta di convenzione, corredata dalla necessaria documentazione in relazione alla tipologia dell'intervento.
Copie dei modelli sono disponibili nella sottostante sezione Modulistica alla voce Istanza completa.

Normativa

Ambiente - Regolamento per l'adozione di aree verdi e spazi pubblici appartenenti al patrimonio comunale

Modulistica

Ambiente - Adozione aree verdi - Istanza completa
Non ci sono allegati alla pagina
ANAGRAFICA ENTE

Comune di Molinella (BO) - Italy
Piazza Anselmo Martoni, 1
40062 Molinella (BO)
Tel. 051/690.68.11 - Fax 051/88.72.19
Email: comune@comune.molinella.bo.it
PEC: comune.molinella@cert.provincia.bo.it
P.Iva: 00510171200 - C.Fiscale: 00446980377
ACCESSIBILITÀ

Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma (smarthphone e tablet compresi) o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del consorzio internazionale W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0.
Mobile friendly
CREDITI

La redazione e la gestione di questo sito è a carico del Servizio Comunicazione. Per inviare segnalazioni: redazione@comune.molinella.bo.it
Pubblicato nel settembre del 2012
Web design Punto Triplo
Realizzazione sito Punto Triplo
Privacy policy del sito