Home page | Il Comune | Uffici Comunali | Elettorale - Sportello... | Pagina corrente: Liste elettorali...
Condividi:

Il Comune

Uffici Comunali

Condividi:

Elettorale - Sportello del Cittadino

Liste elettorali aggiunte per i cittadini UE

I cittadini maggiorenni appartenenti ad uno Stato membro dell'Unione Europea, residenti in Italia, possono votare per i rappresentanti italiani al Parlamento Europeo; in occasione delle elezioni amministrative possono votare per il rinnovo degli organi del Comune (Sindaco e Consiglio comunale).

Requisiti
• essere cittadini europei alla data delle elezioni;
• essere residenti nel Comune, o aver presentato la richiesta di iscrizione nell'anagrafe della popolazione;
• possedere i diritti elettorali nello Stato di origine;
• non avere a carico un provvedimento giudiziario che comporti, per lo Stato di origine, la perdita dell'elettorato attivo.

Domanda
Per esercitare il diritto di voto occorre presentare una domanda sui moduli disponibili nella sottostante sezione Modulistica.
Chi intende presentare la domanda può:
- consegnarla personalmente all'Ufficio Elettorale del Comune
- inviarla per posta elettronica, unitamente a documento d'identità valido alla PEC istituzionale:  comune.molinella@cert.provincia.bo.it.

L'iscrizione dura fino a richiesta di cancellazione da parte dell'interessato oppure fino alla cancellazione d'ufficio per trasferimento della residenza, per perdita della capacità elettorale, per decesso, per irreperibilità o per acquisto della cittadinanza italiana.

Tempi e scadenze
Le domande possono essere presentate in qualsiasi periodo dell'anno.
Tuttavia, nell'anno di votazione inerente l'elezione del Parlamento Europeo, l'istanza va presentata entro e non oltre il 90° giorno antecedente la data della consultazione e cioè entro l'11 marzo 2024 (considerando data della votazione domenica 9 giugno 2024), non oltre il 40° giorno antecedente la data della consultazione nel caso di elezioni comunali cioé entro il 30 aprile 2024 (considerando data della votazione domenica 9 giugno 2024).
Il termine di presentazione della domanda ha carattere perentorio e, pertanto, non potranno essere accolte le domande presentate oltre tale data.

Esercizio del diritto di voto per l'elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia da parte dei cittadini dell'Unione europea residenti In Italia, come da circolare DAIT n. 13 del 15 febbraio 2024.
L'istanza non deve essere presentata dai cittadini dell'Unione che siano stati già iscritti nella lista aggiunta in occasione delle precedenti elezioni europee e che non abbiano revocato tale iscrizione.
L'eventuale trasferimento di residenza in altri Comuni italiani di cittadini UE già iscritti determina l'iscrizione d'ufficio nelle liste aggiunte del Comune di nuova residenza.
Per agevolare gli interessati, il Ministero dell'interno ha predisposto un modulo compilabile.
Tale modello, una volta compilato e stampato, dovrà essere completato con la firma autografa e dovrà essere inviato, o consegnato a mano, al Sindaco del Comune di residenza entro il termine sopra indicato: 11 marzo 2024.
Tutte le indicazioni e il link sono disponibili all'indirizzo: https://dait.interno.gov.it/elezioni/documentazione/europee-2024-modulo-optanti.

Il Consiglio di Stato - Sezione Quinta - con sentenza n. 01193/2012 del 31.01.2012, ha sancito l'inapplicabilità della procedura di ammissione al voto prevista dall'art. 32 bis del d.P.R. n. 223/1967 ai cittadini dell'Unione Europea che presentano domanda di iscrizione nell'apposita lista elettorale aggiunta dopo il termine di legge, ovvero, del quinto giorno successivo a quello di affissione del manifesto di convocazione dei comizi.

Modalità di voto
Una volta iscritti, in una o in entrambe le liste elettorali aggiunte, l'Ufficio elettorale provvede a comunicare agli interessati l'avvenuta iscrizione ed a rilasciare una tessera elettorale riportante l'indicazione delle consultazioni in cui il titolare ha facoltà di esercitare il diritto di voto e il numero e l'indirizzo del seggio elettorale dove l'elettore deve presentarsi per votare.

Normativa di riferimento: D.L. 12 aprile 1996 n. 197; D.L. 24 giugno 1994 n. 408; Legge 3 agosto 1994 n. 483.

Modulistica

Elettorale - Domanda liste aggiunte elezioni amministrative (26.1.24)
Elettorale - Domanda liste aggiunte Parlamento europeo (26.1.24)
Non ci sono allegati alla pagina
ANAGRAFICA ENTE

Comune di Molinella (BO) - Italy
Piazza Anselmo Martoni, 1
40062 Molinella (BO)
Tel. 051/690.68.11 - Fax 051/88.72.19
Email: comune@comune.molinella.bo.it
PEC: comune.molinella@cert.provincia.bo.it
P.Iva: 00510171200 - C.Fiscale: 00446980377
ACCESSIBILITÀ

Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma (smarthphone e tablet compresi) o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del consorzio internazionale W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0
Dichiarazione di accessibilità.
CREDITI

La redazione e la gestione di questo sito è a carico del Servizio Comunicazione. Per inviare segnalazioni: redazione@comune.molinella.bo.it
Pubblicato nel settembre del 2012
Web design Punto Triplo
Realizzazione sito Punto Triplo
Privacy policy del sito